QUARTOSTUDIO

QUARTOSTUDIO è un progetto operativo-professionale coordinato da Alessandro Franceschini. Il nome di questa iniziativa rimanda ad una galassia di riferimenti politici e culturali capaci di dare prospettiva diversa alla pratica dell’architettura e al ruolo dell’architetto: il «quarto stato», ovvero la natura sociale del mestiere dell’architetto, il «quarto mondo», ovvero la sua nuova improrogabile dimensione etica legata alla giustizia; il «quarto potere», ovvero la sua necessità didascalica e comunicativa. Dentro questo contenitore – che è al tempo stesso anche network di professionisti – s’intende supportare privati e pubbliche amministrazioni nella redazione di studi e progetti che abbiano come oggetto la trasformazione della città, del territorio o del paesaggio.