Workshop a “Eco-Innovation Academy 2019”

Conoscenza, formazione, scambio di esperienze. Progetto Manifattura conferma la propria vocazione di incubatore e punto di riferimento per la formazione all’imprenditorialità ecosostenibile.  Il mercato sorride soprattutto alle imprese ad alto contenuto innovativo, anche nel settore edilizio. Ecosostenibilità è la parola vincente. Nel mentre proseguono serrati i lavori della “Be Factory” di Trentino Sviluppo che daranno vita al progetto dell’arch. Kengo Kuma, nel rispetto dei migliori standard di sostenibilità e benessere degli ambienti di lavoro,  è ai nastri di partenza un percorso di formazione, una vera e propria “scuola di imprenditorialità”, articolato in trenta seminari specialistici sui temi dell’edilizia sostenibile, dell’efficienza e del risparmio energetico, della gestione dei cantieri, della legislazione che regola l’ecosostenibilità delle attività edilizie. I corsi sono rivolti a startupper, imprenditori e professionisti. Per architetti e ingegneri iscritti sono previsti crediti formativi. L’Academy è promossa come iniziativa di sistema, da Trentino Sviluppo, Ecoopera, Habitech, Green Building Council, Ordine degli Ingegneri di Trento.

Il workshop di lancio è in programma venerdì 29 marzo in Progetto Manifattura, presso la Sala Affreschi, a partire dalle ore 17.00. Sarà guidato da Maurizio Melis, conduttore di “Smart City” su Radio24. Intervengono Paola Moschini, architetto con esperienza nelle certificazioni Leed e fondatrice di Macro Design Studio, Nicola De Pisapia, ricercatore del Dipartimento di Scienze Cognitive dell’Università di Trento e advisor del Well Mind Board e Alessandro Franceschini, vicepresidente dell’Ordine degli Architetti del Trentino ed esperto di paesaggio e riqualificazioni urbane.

[Nella galleria, due momenti dell’evento. Foto di Paolo Pedrotti]